Notizie dal mondo

Inps (4)

Roma, 14 febbraio 2014 - “In relazione al problema della governance degli enti previdenziali, Francesco Cavallaro, Segretario Generale della Cisal, ribadisce la posizione della Confederazione nel merito della questione:

Roma, 1 ottobre 2013 - L'INPS, punto nodale del Welfare nel nostro Paese, è riuscito nel corso degli anni a conquistare livelli di efficienza ampiamente riconosciuti ed è pertanto un modello da imitare. Riteniamo assolutamente errati i tagli intervenuti nei confronti di questo importantissimo ente, sopratutto in un momento così delicato, nel quale la gestione del complicato sistema pensionistico e degli ammortizzatori sociali ha un impatto notevole sulla vita di lavoratori e pensionati.

Roma, 12 giugno 2012 - “Diversamente da quanto afferma il Ministro del Lavoro, la questione previdenziale non è affatto una questione risolta. L’attuale sistema previdenziale è ben lungi dall’essere limpido e soddisfacente e quindi risulta ancora oggi palesemente inadeguato per i lavoratori.

In questa Italia in cui chi occupa una poltrona subito comincia a stabilire chi ha diritto o meno al posto di lavoro - fisso o saltuario che sia - dove si inneggia alla soppressione del mito del posto fisso, non si riesce mai ad assistere a qualcuno che dia le dimissioni in modo irrevocabile e non strumentale."

Roma, 18 ottobre 2012 - “Nel bilancio sociale 2010 dell’ INPS si nota che il costo per l’acquisto di beni e servizi è cresciuto del 16,1%.  Si parla di cifre importanti, sulle quali è doveroso ragionare. Soprattutto all'indomani del nuovo attacco predisposto dal Governo nei confronti degli enti previdenziali ed assistenziali, a cui si chiedono risparmi aggiuntivi, al netto dei tagli già previsti, pari a 300 milioni. Con il rischio che a pagare siano i  dipendenti, con  quote rilevanti di retribuzione".

Cerca