Notizie dal mondo

Da qualche settimana l’aumento tendenziale del PIL registrato dall’ISTAT per il secondo semestre del 2017 induce nell’opinione pubblica un cauto ottimismo. Alla crescita del prodotto interno lordo, tuttavia, non corrisponde una significativa crescita dell’occupazione che, seppure in aumento quanto a numero di occupati, riguarda gli over 50, peraltro con contratti prevalentemente a tempo determinato. Francesco Cavallaro, Segretario Generale della CISAL, esprime la posizione dello storico sindacato autonomo in merito a questa anomalia dai contorni inquietanti.

Pubblicato in Notizie home

La precarietà del lavoro e la rigidità dell’accesso al credito raffreddano gli entusiasmi per un PIL in crescita. Necessari nella prossima Legge di Stabilità investimenti mirati che rendano più competitivi uomini e aziende.

Pubblicato in Notizie home

La CISAL ha recentemente affermato, in occasione di un’audizione presso la Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, di non essere pregiudizialmente contraria all’istituzione di una retribuzione minima garantita per i lavoratori non tutelati dai contratti collettivi. Il Segretario Generale CISAL, Francesco Cavallaro, spiega le ragioni di una scelta che trova fondamento nel rispetto per la Costituzione e in una concezione evolutiva del ruolo sindacale e che ha evidenti ripercussioni sulla gestione dell’ambito previdenziale.

Pubblicato in Comunicati stampa

Il Segretario Generale CISAL lancia un appello alle parti sociali per concordare misure concrete che restituiscano dignità al Lavoro. Un atto di ribellione contro politiche fiscali e previdenziali che colpiscono soprattutto le fasce più deboli della società, lavoratori e pensionati.

 

Pubblicato in Comunicati stampa

Con la quota 100, finalmente un’ipotesi ragionevole di pensionamento che non penalizza ulteriormente gli italiani 

 

Pubblicato in Comunicati stampa

 Sulla scena diseguaglianze e povertà, dietro le quinte solo ambizioni elettorali 

Pubblicato in Comunicati stampa

I diritti dei lavoratori ai tempi del Jobs Act

Giovedì, 15 Dicembre 2016 00:00

 

Walter De Candiziis, Segretario Confederale CISAL e Segretario Generale FAILP CISAL, in occasione della tre giorni di formazione in corso a Salerno per i quadri sindacali dell'organizzazione, denuncia i danni del Jobs Act al mondo del lavoro. Francesco Cavallaro: "La CISAL chiede l'intervento urgente del Governo su Occupazione, Scuola, Previdenza e Pubblico Impiego".

  

 

 

Pubblicato in Comunicati stampa

E’ un bilancio nettamente positivo, quello emerso dal confronto tra le figure più rappresentative della CISAL a livello regionale, riunitesi mercoledì 19 ottobre a Pescara per la Conferenza delle strutture dell’organizzazione sindacale in Abruzzo. 

Pubblicato in Notizie territorio

 

L’Eni si impegna con i sindacati a investire su Chimica di base e Chimica verde, rinviando a ottobre la definizione del piano industriale 2017-2020.

 

Roma, 15 settembre 2016 – “L’ENI, complice l’utile positivo conseguito dalla partecipata Versalis nel primo semestre 2016, ha finalmente riconosciuto il valore strategico della Chimica italiana e ha rassicurato la FIALC CISAL in merito al piano industriale 2017-2020”. 

Pubblicato in Comunicati stampa

 

L’APE è inaccettabile, mortifica il valore dei contributi e viola la Costituzione. Unica soluzione al problema Pensioni, una riforma organica e condivisa che cancelli gli errori della Fornero.

 

Roma, 14 settembre 2016 – “Le condizioni proposte dal Governo per accedere alla pensione anticipata sono a dir poco inaccettabili. Disquisire sull’entità della penalizzazione o sull’ampiezza del bacino di applicabilità dell’APE è un esercizio sterile e fuorviante, se si considera che il problema sta a monte ed è costituito dalla iniquità insita nella soluzione suggerita. 

Pubblicato in Comunicati stampa
Pagina 1 di 6

Cerca