Notizie dal mondo

- Federmar CISAL, il Comandante Pico a difesa dell'occupazione dei marittimi italiani

  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
  • Ottieni il PDF dalla pagina webPDF

Marittimi, Federmar CISAL, è ancora allarme occupazione. L'intervista di TvCity

Marittimi italiani ancora penalizzati a bordo delle navi. La denuncia arriva dal segretario nazionale della Federmar Cisal Alessandro Pico, in una lunga intervista negli studi di TVCITY. “La situazione è in stallo sul fronte occupazionale, anzi con l’inverno alle porte rischia di peggiorare – tuona Pico – Una problematica denunciata più volte dal nostro sindacato. Gli italiani sono sempre penalizzati a vantaggio degli extracomunitari. E la confederazione degli armatori ha le sue responsabilità, pensano solo a fare cassa”. Di recente il ministero dei Trasporti ha chiesto agli armatori di rendere noto i loro equipaggi, ma invano. “L’armatore napoletano Vincenzo Onorato è l’unico che l’ha fatto, perchè non ha niente da nascondere. La nostra battaglia continuerà, in questi giorni abbiamo fatto denunce sugli organi di stampa, speriamo di ottenere risultati”.

 

Per saperne di più, l'inchiesta de "Il Tempo"


Cerca