Notizie dal mondo

Esodati: salvaguardia a singhiozzo

  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
  • Ottieni il PDF dalla pagina webPDF

Con circolare n° 76 del 8 maggio 2013, l’INPS cerca di mettere ordine tra gli scoordinati provvedimenti sin qui intervenuti in materia di esodati.

06 3211627  leggi circolare: file1 file2  file3

Con circolare n° 76 del 8 maggio 2013, l’INPS cerca di mettere ordine tra gli scoordinati provvedimenti sin qui intervenuti in materia di esodati.
E’ appena il caso di sottolineare come scriteriati criteri di copertura della spesa abbiano complicato i provvedimenti di salvaguardia e tardino a dare piena soddisfazione alle legittime aspettative dei lavoratori “esodati” a cui il Governo dovrà necessariamente assicurare completa ed esaustiva risposta.
La complessità dei provvedimenti intervenuti, articolati su tre ordini di salvaguardia, non consente una facile e sintetica lettura degli stessi, rendendo necessaria una attenta valutazione dei contenuti della circolare stessa che si riporta di seguito.

Ufficio Stampa Cisal: 06. 3211627


Cerca