Notizie dal mondo

Roma, 11 ottobre 2018 – Movimento Consumatori e CISAL (Confederazione Italiana Sindacati Autonomi Lavoratori) hanno sottoscritto una prima manifestazione di intenti per iniziare un percorso di convergenza, con obiettivi comuni che siano di beneficio ai consumatori e ai lavoratori e per estendere i rispettivi servizi a tutti gli aderenti alle due organizzazioni.

Dal decreto legislativo 29 del 1993 sono trascorsi 25 anni di continui rimaneggiamenti, interventi, integrazioni, modifiche, revisioni e quant’altro. Eravamo critici nel 93 e la lunga teoria di successivi interventi non ci ha fatto cambiare idea.

La Pubblica Amministrazione sembra essere il malato per definizione al cui capezzale si sono alternati tanti medici con tante ricette ma l’insistenza stessa delle varie prescrizioni ne attesta la poca efficacia delle pretese cure.

(Italia Oggi, 25 settembre 2018)

Lo conferma la lettura dei dati riportati nei vari rapporti Svimez. Al Sud cresce la povertà, restano pochi e timidi i segnali economici confortanti, è confermata la fuga dei giovani laureati e non. E c’è il fondato timore che le prossime rilevazioni forniscano un quadro ancora più desolante, in mancanza di concrete iniziative. Tanto più che gli investimenti pubblici sono in considerevole flessione e quelli privati, pur mostrando una modesta dinamicità, restano comunque insufficienti se non inseriti in un piano organico di rilancio.

Roma, 25 settembre 2018 – La FAISA-CISAL ha sottoscritto ieri, per la prima volta, il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Noleggio Autobus con conducente.

Cerca