Notizie dal mondo

“Senza lo Statuto dei lavoratori, l’Italia oggi sarebbe una giungla lavorativa. E’ evidente che gli interventi sul lavoro messi a punto negli ultimi anni non hanno prodotto grandi risultati. "

Roma, 12 settembre 2012 - “Il primo nodo della crisi da sciogliere è quello del cappio al collo delle famiglie e dei lavoratori italiani ormai ultimi in tutto, tranne che per il primato di aver perso più potere d’acquisto".

Roma, 11 settembre 2012 - “Pil e consumi in forte ribasso, disoccupazione in aumento, imprese in grave difficoltà in tanti settori strategici, non sono premesse per un autunno di tranquilla transizione verso tempi migliori come vuol far credere il Presidente del Consiglio".

Roma 4 settembre 2012 - “La Cisal ha espresso profonda delusione al Ministro Patroni Griffi rispetto all’incontro tenutosi questa mattina per stabilire le modalità di attuazione delle misure previste dal decreto sulla spending review che, come è ormai ben noto, penalizzano fortemente i dipendenti pubblici”. 

Cerca