(Italia Oggi, 27 novembre 2018)

Le problematiche del settore TPL e Mobilità si moltiplicano e si aggravano di giorno in giorno, alimentate da processi di liberalizzazione sempre più spinti. Nuove regole di mercato, nuove dinamiche imprenditoriali e nuovi modelli organizzativi sono espressione del riflesso sul Paese dei recenti, repentini cambiamenti dello scenario socio-economico globale. Con Mauro Mongelli, eletto lo scorso ottobre Segretario Generale della FAISA-CISAL dal XIII Congresso nazionale della federazione autonoma degli autoferrotranvieri, approfondiamo le tematiche che impongono a istituzioni e parti sociali una seria riflessione e una ancora più seria azione a tutela dello sviluppo e dell’occupazione. 

 

Pubblicato in Comunicati stampa

Forte di un ruolo da protagonista nel comparto Trasporti, la FAISA-CISAL riunita a Salerno conferma il proprio impegno per la soluzione delle problematiche di TPL e Mobilità

Roma, 6 novembre 2018 – Si aprirà domani a Salerno, con lo slogan “Esserci e Migliorare. I Lavoratori prima di tutto”, il XIII Congresso nazionale della FAISA-CISAL, la Federazione autonoma degli autoferrotranvieri CISAL. Alla suprema assise, che si concluderà giovedì 8 novembre, prenderanno parte oltre 500 persone, tra i delegati sindacali designati dalle province di tutt’Italia, i componenti del Consiglio nazionale, i Segretari regionali e provinciali, la Segreteria confederale CISAL, guidata dal Segretario Generale Francesco Cavallaro, e altri invitati. In particolare, nella giornata di apertura, saranno ospiti dell’evento le Segreterie nazionali dei Trasporti di CGIL, CISL, UIL e UGL e qualificate delegazioni delle associazioni datoriali AGENS, ANAV e ASSTRA.  

Pubblicato in Comunicati stampa

Cerca

User Login Form