Notizie dal mondo

Necessario investire sui servizi ferroviari essenziali per garantire anche la sicurezza del trasporto regionale

 

Roma, 29 gennaio 2018 - A Pioltello si è consumato l'ennesimo disastro ferroviario, causato, stando a quanto emerge delle prime ricostruzioni, dalla rottura di un giunto di collegamento tra due binari, che un piccolo asse di legno avrebbe dovuto tenere insieme.

Francesco Cavallaro, Segretario Generale della CISAL, giornalista pubblicista e consigliere nazionale della FNSI e Raffaele Lorusso, segretario generale della FNSI, hanno firmato ieri sera una preziosa alleanza a difesa della libertà di stampa e a tutela della professione giornalistica.  

“Le profonde contraddizioni interne ed esterne del nostro sistema pensionistico sono alla base dell’iniquità del trattamento previdenziale tracciato dal Governo e oggi al vaglio della Commissione Bilancio del Senato e rendono mero esercizio di stile ogni proposta che, muovendo dagli stessi incondivisibili presupposti, si propone di rimediare almeno parzialmente all’errore.

“Le profonde contraddizioni interne ed esterne del nostro sistema pensionistico sono alla base dell’iniquità del trattamento previdenziale tracciato dal Governo e oggi al vaglio della Commissione Bilancio del Senato e rendono mero esercizio di stile ogni proposta che, muovendo dagli stessi incondivisibili presupposti, si propone di rimediare almeno parzialmente all’errore.

Investimenti pubblici e occupazione restano un miraggio. Il Segretario Francesco Cavallaro esprime le forti perplessità della CISAL in merito alla manovra finanziaria 2018, che ancora una volta addossa ai lavoratori il peso degli errori derivanti dagli interventi iniqui e frammentari del Governo su Fisco, Pensioni, Lavoro

 

Federagenti CISAL boccia il bilancio preventivo di Enasarco e chiede garanzie per le pensioni degli iscritti. Oggi l'approfondimento al Forum Agenti Milano, la più grande fiera al mondo per gli agenti di commercio. L'intervista di Askanews

 

Inaccettabili calcolo contributivo e speranza di vita. I contributi dei lavoratori sufficienti per pagare le pensioni, il vero “buco” è la spesa sociale

c

 

Lavoro scarso e poco qualificato, povertà da record e fuga di cervelli. Le problematiche del Mezzogiorno fotografate dal rapporto Svimez, al di là dei pochi dati positivi, rappresentano diseguaglianze sociali sempre più difficili da sanare

Roma, 17 novembre 2017 – “Il rapporto Svimez presentato in questi giorni testimonia non tanto la possibilità che il Sud possa agganciare la presunta ripresa economica del Paese, ma piuttosto il divario tra le auspicate prospettive di crescita e gli indicatori socio culturali di segno opposto”. E’ quanto sostiene Francesco Cavallaro, Segretario Generale della CISAL, in merito all’edizione 2017 del Rapporto annuale sull’economia del Mezzogiorno.  

Necessario cambio di rotta, la CISAL non si accontenta di eccezioni a norme non eque

Il Sole 24 Ore, 8 novembre 2017 - Il Segretario Cavallaro spiega le radici e il futuro della Confederazione

Lo scorso 24 ottobre, la CISAL raccolta a Rimini per il Consiglio nazionale ha celebrato il sessantesimo compleanno. Affrontiamo con il Segretario Generale Francesco Cavallaro le motivazioni alla base di una scelta di libertà e indipendenza, a difesa dell’interesse esclusivo dei lavoratori, che rivela una propria ragion d’essere sempre più attuale: quella dell’autonomia del sindacato dalla politica. 

Pagina 1 di 17

Cerca