Notizie dal mondo

Notizie home (38)

Roma, 6 novembre 2015 – “Non condividiamo le logiche poco lungimiranti del “piano Boeri”, così come ufficializzato ieri, sebbene ne apprezziamo il contributo nella misura in cui dimostra che è necessario riconfigurare l'intero sistema previdenziale per garantire pensioni dignitose, da erogare nel rispetto dei diritti, costituzionalmente sanciti, di lavoratori e pensionati”. E' quanto dichiara Francesco Cavallaro, Segretario Generale della CISAL, in merito alla proposta del presidente dell'INPS sul nuovo possibile assetto della previdenza.

Roma, 27 ottobre 2015 – “Nessuna scelta costruttiva sul versante pensioni, uno stanziamento beffardo per il pubblico impiego, l'indifferenza per il Mezzogiorno e tagli ingiustificati e insostenibili, dalle inquietanti ripercussioni sul welfare, a Caf e Patronati”. Così Francesco Cavallaro, Segretario Generale CISAL, commenta la Legge di Stabilità, trasmessa oggi alla Commissione Bilancio del Senato.

 Mercoledì 21 ottobre, ore 16

 Istituto Sant'Orsola - Via Livorno 50 - Roma

Roma, 20 ottobre 2015 – L'origine della contestata moneta unica europea, il delicato equilibrio dell'Eurozona e le implicazioni dell'euro in termini di occupazione, sovranità monetaria e scelte di politica sociale. Questi i temi al centro del convegno “Euro. Storia, evoluzione e prospettive della moneta unica europea”, organizzato per mercoledì 21 ottobre ore 16 dalla CISAL  – Funzioni Pubbliche Centrali presso l'Istituto Sant'Orsola di via Livorno 50, a Roma.

Roma, 15 ottobre 2015 – Oggi la nostra federazione FIALC CISAL ha sottoscritto, unitariamente ad altre sigle sindacali, il rinnovo CCNL per gli addetti all'industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL. Un accordo particolarmente importante, considerato il clima teso delle relazioni industriali che attraversa il Paese. 

 

 

 

FP CGIL CISL FP UIL PA FIALP CISAL: “COMPIUTO UN PASSO IN AVANTI MA IL LIVELLO DELLA MOBILITAZIONE DEVE RIMANERE ALTO”

Roma, 13 ottobre 2015 - Grande partecipazione ieri alla manifestazione unitaria indetta da Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Pa e Fialp Cisal davanti al Ministero per la Semplificazione e la P.A. per dire “no” ad ipotesi di ridimensionamento del Formez e alla chiusura della sede napoletana dell’Ente e per chiedere un piano di vero rilancio del Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento della P.A.

Cerca